Home Tags Agricoltura

Tag: agricoltura

A spasso nel Mercato Internazionale. Tra stand per tutti i gusti, sport, cultura e...

A spasso per il Mercato Internazionale di Arezzo, una coniugazione una nel suo genere tra prodotti del territorio e sapori da tutto il mondo....

Grano duro, Coldiretti: “accordo di filiera con Fabianelli per la pasta Made in Valdichiana”

L’accordo si prefigge di realizzare una filiera Toscana della pasta a Km Zero attraverso la produzione di grano duro della Valdichiana aretina che verrà...

E’ Mercato Internazionale. Trecento stand per tre giorni e tre chilometri di gusto, tradizioni...

  Ci siamo, da oggi a venerdì, torna il Mercato Internazionale, che quest'anno compie quindici anni. L'evento organizzato da Confcommercio e Fiva, con il patrocinio di...

Salute, Coldiretti Arezzo: “riparte il progetto educazione alla Campagna Amica”

In campo per il 6° anno consecutivo il progetto della Coldiretti aretina che coinvolge alunni delle scuole della provincia impegnati in lezioni e nei...

Scomparsa Bigazzi, profondo cordoglio dell’amministrazione comunale di Terranuova

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Beppe Bigazzi, le cui esequie si sono celebrate stamani. Bigazzi, nato a...

Arriva l’anagrafe dell’Aglione della Valdichiana

La Regione Toscana approva la nuova graduatoria dei progetti PS-G0 del PSR 2014-2020, tra questi sarà finanziato anche "Vero Aglione della Valdichiana (VAV)" Il progetto...

Torna il Mercato Internazionale. E’ la 15esima edizione. Tutte le novità. Occhio strizzato alla...

  Quindici anni di sapori, sorrisi, culture, numeri, record. Il Mercato Internazionale, storica rassegna del gusto, venerdì 11 ottobre 2019 si appresta a raggiungere un...

Consorzio di Bonifica, Lisi confermato direttore generale

Francesco Lisi resta alla guida tecnico-operativa del Consorzio 2 Alto Valdarno. Lo ha nominato la Presidente Serena Stefani di intesa con il Presidente della Giunta...

#Etichettadays, Coldiretti Arezzo: “superate le 10mila firme, ora rush finale in piazza e nei...

E’ stato un anno di forte mobilitazione, quello che ha visto la Coldiretti aretina, impegnata in prima linea nella raccolta firme Stop Cibo Anonimo. “Già...
La Provincia di Arezzo assume 13 figure professionali per il fabbisogno di personale

Intesa Regione Province per il potenziamento delle polizie provinciali

Intesa raggiunta: sì al potenziamento degli organici delle Polizie provinciali. Regione Toscana e sezione toscana dell'Upi, l'Unione delle Province italiane hanno trovato l'accordo che...
Oggi Giornata Mondiale dell’Alzheimer: a Villa fiorita la festa finale del progetto "Ci vuole un fiore"

Oggi Giornata Mondiale dell’Alzheimer: a Villa fiorita la festa finale del progetto “Ci vuole...

Si terrà oggi, sabato 21 settembre a Villa Fiorita la festa finale del progetto “Ci vuole un fiore”, progetto reso possibile dal contributo della Cassa di...

Alzheimer, un fronte comune per assistere i malati

Il 21 settembre si celebra la Giornata Mondiale dell’Alzheimer. Con i suoi centri di riferimento, la Asl Toscana sud est offre servizi per rispondere...
bici valdichiana

Da Civitella nasce la proposta per un distretto della sostenibilità

Il sindaco di Civitella promotrice di una iniziativa da condividere con tutti i sindaci della Valdichiana Far nascere un distretto della sostenibilità. È la proposta...

“Franco Onali – Arezzo 2019” al Circolo Artistico

Una retrospettiva nella città in cui il grande pittore ha scelto di realizzare il suo lascito artistico e culturale. Sabato 14 settembre l’inaugurazione e...
Alluvione Arezzo, De Robertis (Pd): “Per l’alluvione di luglio richiesta la calamità naturale”

Alluvione Arezzo, De Robertis (Pd): “Per l’alluvione di luglio richiesta la calamità naturale”

“Lunedì scorso la Regione ha deliberato la richiesta al Ministero delle politiche Agricole e Forestali del riconoscimento dello stato di calamità naturale per le...
Agricoltura: 12 milioni dalla Regione per azioni a tutela del patrimonio forestale

Agricoltura: 12 milioni dalla Regione per azioni a tutela del patrimonio forestale

FIRENZE – Ripristino delle foreste di pino marittimo danneggiate dai parassiti; interventi sulle aree boscate colpite da incendi e calamità naturali; mitigazione degli effetti...
Agricoltura, per i giovani arrivano i super stage in Australia e negli Usa

Agricoltura, per i giovani arrivano i super stage in Australia e negli Usa

Uno stage nelle vigne australiane e nei ranch statunitensi. L’opportunità del tirocinio all’estero arriva dall’Associazione Giovani di Confagricoltura ed è dedicata ai giovani agricoltori...
Arpat collassa nella più completa indifferenza delle istituzioni regionali: l’allarme di Fp Cgil, Cisl Fp, Anaao Assomed, Rsa Dirigenza Firenze, 8-8-2019 - L'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Toscana si trova in gravi difficoltà a causa della carenza di personale, con una costante ed inesorabile riduzione di risorse, in atto ormai da anni, che limita fortemente la capacità di intervento dell'Agenzia. Questi elementi sembrano non interessare alle istituzioni regionali, nonostante la situazione sia già stata segnalata più volte all'Assessore Fratoni e, più recentemente, al Presidente della Quarta Commissione del Consiglio regionale, che hanno ignorato anche le richieste di incontro. Il quadro è particolarmente critico per tutte le attività di controllo del territorio, di monitoraggio, di supporto tecnico (pareri) e di gestione delle emergenze ambientali, ma forti difficoltà interessano anche i laboratori, i settori amministrativi e le strutture specialistiche. Ormai non è più possibile proseguire nel corretto svolgimento di alcune delle attività istituzionali dell'Agenzia, impossibilitata a fornire adeguati servizi ai cittadini: meno controlli sulle fonti di inquinamento, minore repressione dei reati ambientali, minore approfondimento tecnico per il rilascio delle autorizzazioni ambientali alle aziende e, in definitiva, minore tutela dell'ambiente. Le ulteriori cessazioni di personale (dirigente e non), derivanti dalla reintroduzione della "quota 100", aggraveranno ulteriormente la situazione che sicuramente non trarrà significativi benefici neanche in caso di completa attuazione del piano assunzioni recentemente approvato, del tutto inadeguato ed insufficiente per assicurare lo svolgimento delle attività in un assetto organizzativo tarato su una dotazione organica di ben altre dimensioni. Riteniamo quindi che ci sia necessità ed urgenza di rimuovere i vincoli assunzionali che hanno determinato per l'Agenzia l'attuale situazione di emergenza. Il continuo e progressivo indebolimento dell'Agenzia appare ancora più grave in considerazione delle forti criticità ambientali che interessano il territorio regionale. Si pensi, ad esempio, alle sanzioni che la Commissione europea ha avviato per alcune Regioni, tra cui la Toscana, per la presenza di agglomerati (centri urbani o parti di centri urbani) con oltre 2.000 abitanti che non dispongono di adeguati sistemi di raccolta e trattamento delle acque di scarico urbane. Questi sistemi rappresentano una potenziale fonte di inquinamento per le acque di balneazione mettendo a rischio una delle maggiori fonti di ricchezza della nostra Regione. Arpat, come le Agenzie delle altre regioni italiane, esiste da sempre in virtù di una normativa nazionale che le attribuisce funzioni nel campo della protezione ambientale. La Legge 132/2016, che ha istituito il Sistema nazionale per la protezione dell'ambiente (SNPA), introducendo novità importanti quali i Livelli essenziali di Protezione Ambientale (LEPTA) e delineando maggiori livelli di autonomia e terzietà delle Agenzie, attende da oltre 3 anni di essere recepita dalla Regione Toscana. L'adeguamento della normativa regionale ai disposti della L 132/2016 non è più rimandabile ed in particolare non è accettabile che Arpat continui ad essere considerato un "ente dipendente" della Regione. Solo un'Arpat autonoma e con risorse adeguate potrà tornare ad essere un elemento di garanzia forte, autorevole e credibile per la prevenzione ambientale e la tutela della salute, fornendo tutti gli strumenti necessari a prendere le migliori decisioni nell'interesse dei cittadini, delle istituzioni e delle imprese toscane.

Rossi invita il ministro Centinaio a visitare le zone colpite dall’alluvione

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha invitato il ministro dell'agricoltura, Gian Marco Centinaio, a visitare i luoghi colpiti dall'alluvione sabato e domenica...

Rossi ad Arezzo: “La Regione garantirà comunque i fondi per le somme urgenze”

"Anche se da Roma non arriveranno i fondi necessari, la Regione garantirà comunque quanto serve a realizzare gli interventi in somma urgenza, quelli necessari...
Castiglion fiorentino Agnelli Il comune di Castiglion Fiorentino vince la XVIII edizione del Bando “I Comuni del Turismo in Libertà”

Agri Young, approda a Castiglion Fiorentino.

Martedì 30 luglio dalle ore 17.30, area Cassero.  “I giovani in agricoltura e nelle aree rurali assicurano competitività al settore e vitalità ai territori rurali”...

Ecco il menu’ del contadino a Km 0 per squadre e tifosi

Per la prima volta i contadini italiani scendono in campo negli stadi per promuovere la conoscenza e il consumo del vero cibo Made in...

Agri Young Experience a Castiglion Fiorentino

Agri Young Experience – La Giornata di Coldiretti Giovani Impresa si terrà martedì 30 luglio p.v. a Castiglion Fiorentino (AR). Una iniziativa  che costituisce un...

Consumi: dal grano al pane il prezzo lievita 15 volte

Un chilo di grano tenero è venduto a circa 21 centesimi mentre un chilo di pane è acquistato dai cittadini a valori variabili attorno...

Rischio incendi: da gennaio già bruciati 1.400 ettari

Nel nuovo bollettino, presentato dall'assessore all'agricoltura Marco Remaschi,  la Regione Toscana ha previsto una scala di colori per indicare il livello di rischio di...

Agricoltura e salute: Asl Sud Est e INAIL insieme per parlare del valore della...

Interessante convegno mercoledì 26 giugno 2019  si è tenuto all’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato di Arezzo organizzato da Coldiretti Arezzo, Èpaca Toscana e il...

Caldo: l’agricoltura in ginocchio prova a rialzarsi e a correre

Non è una fotografia felice quella che comunica la campagna aretina, costretta letteralmente in ginocchio dal maltempo delle ultime settimane e adesso, con l’arrivo...

Giovani in agricoltura: dalla laurea in storia dell’arte alle farine per celiaci

L’Italia è al vertice in Europa per numero di giovani in agricoltura con gli under 35 che sono alla guida di 57.621 imprese nel...
Mario Rossi e Raffaello Betti

Cambio di direzione in casa Coldiretti: Betti succede a Rossi

Nei giorni scorsi si è tenuto il consiglio direttivo provinciale che ha sancito il passaggio di consegne. Betti “Lavoreremo per il bene dell’Agricoltura aretina...

ULTIMA ORA