Guerra su Piccioni e storni

L?assessore all?Ambiente, Abramo Guerra, interviene oggi sui problemi causati dalla presenza di piccioni e storni in città, con la seguente nota.
?Da diversi anni il Comune di Arezzo tiene sotto attento monitoraggio ? attraverso una specifica convenzione con la Usl – lo stato di salute e l?entità della popolazione di piccioni mediante la cattura e l?eliminazione dei soggetti malati. Il progetto- finora finanziato dalla Regione Toscana – dal prossimo anno sarà a totale carico del Comune. Come certificato periodicamente dalla Usl ? e recentemente da un censimento commissionato dal Comune all?università di Firenze – i parametri riguardanti la popolazione dei piccioni aretini sono quindi entro i limiti della normalità.
Per quanto concerne gli storni, l?Amministrazione sta proprio in questi giorni mettendo a punto ? in collaborazione con la Usl – un piano di azione che prevede l?installazione di dissuasori acustici ad ultrasuoni di cui si sta verificando il funzionamento e l?efficacia. A questa apparecchiatura potrebbe essere abbinato l?impiego di altri tipi di dissuasori acustici?.

Articlolo scritto da: Andrea Mercanti