Una troupe Rai per le riprese in città

Una troupe di Rai Uno sarà al lavoro nella nostra città e nel territorio circostante da giovedì 10 a domenica 13 novembre per registrare una serie di servizi che formeranno uno speciale di 55 minuti circa, che andrà in onda sabato 17 dicembre alle ore 15.30 nella trasmissione ?Italia che vai??. Proprio con Arezzo infatti, riprenderà la nuova serie di puntate dedicate alle città d?arte della penisola che condurrà i telespettatori in un lungo viaggio attraverso i luoghi più belli d?Italia.
Le troupe guidate dalle registe Raffaella Maresti e Luisa Grisanti, per realizzare un servizio sulla Giostra del Saracino gireranno in tutto il centro storico venerdì pomeriggio dalle ore 15, poi sabato mattina in piazza Grande con la presenza del Gruppo Musici, degli Sbandieratori e dei Fanti del Comune e sabato pomeriggio dalle 14 in poi, quando il noto cantante e presentatore Pupo, farà da cicerone alle nostre principali attrattive. Sono previste inoltre riprese al Museo dell?Oro della UnoAErre con la guida del dottor Frangini, alla Casa del Vasari con lo storico Luca Berti, alla Cattedrale, alla Casa del Petrarca con il professor Bettarini, all?interno di un negozio di antiquariato specializzato in strumentazione scientifica, in un locale storico con due poeti ?in ottava rima? e al Teatro Comunale della Bicchieraia dove saranno presentate le attività teatrali e musicali della nostra città. Infine, domenica pomeriggio la troupe si sposterà a Ponte Buriano per la chiusura dedicata al Ponte romanico ormai diventato famoso per essere stato dipinto da Leonardo nello sfondo della sua Gioconda. Nella trasmissione sono altresì previsti piccoli cammei che saranno realizzati all?Eremo delle Celle di Cortona e a Camaldoli con il suo Parco nazionale delle Foreste Casentinesi che, tempo permettendo, saranno filmati anche dall?elicottero. ?Italia che vai? è condotta da Guido Bargozzetti ed Elisa Isoardi ed è stata realizzata con la collaborazione della On Stage e l?apporto logistico ed organizzativo del Comune di Arezzo, Servizio Turismo Giostra del Saracino e Folclore.
Nell?occasione la Polizia Municipale ha previsto la chiusura temporanea del traffico in Piazza Grande e in alcune strade del Centro storico limitatamente al tempo necessario per le riprese.

Articlolo scritto da: Comune di Arezzo