Record iscrizioni per l’IRC casentinese

Bibbiena (Ar). Il 26° rally del Casentino, in programma il 7 e 8 luglio prossimi, è la quarta delle sette gare che compongono il calendario dell’International Rally Cup 2006, che giunge cosi al giro di boa stagionale. Con già un record per il rally aretino: quello degli iscritti, il maggior numero da quando il “Casentino” si disputa come gara Internazionale. E con nove World Rally Car, sette Super 1600 ed anche tre Kit Car al via. Numeri importanti, per la grande soddisfazione dello staff della scuderia Etruria, alla vigilia della manifestazione.

LA GARA
Come ormai tradizione consolidata Bibbiena, “capitale” della verde vallata aretina, ospiterà il cuore operativo del rally ed anche le iniziative collaterali (sfilata delle vetture pre-gara, elezione di miss rally ed altro) con cui gli Organizzatori riescono da sempre a coinvolgere la ospitale popolazione locale. Il rally del Casentino 2006 inizierà venerdi 7 luglio con le verifiche tecnico sportive di vetture ed equipaggi a Ponte a Poppi, presso la Comunità Montana e nella stessa giornata si svolgerà lo shakedown, i test su un tratto di strada chiusa per le vetture da gara. Sabato 8 luglio alle ore 11,01 sarà data, da Bibbiena, la partenza alla prima vettura della gara. Nove le prove speciali in programma, tre – Bicciano, Caiano e Barbiano – da ripetere due volte, mentre la speciale di Crocina verrà percorsa tre volte. L’arrivo finale , sempre a Bibbiena, è previsto per le ore 22,30, con le premiazioni che avranno luogo domenica 9 luglio. I riordinamenti del 26° rally del Casentino saranno ubicati a Bibbiena, a Porrena, presso Rossi Gomme, ancora a Bibbiena, presso il Centro Commerciale Casentino – Coop, e a Soci. Il Parco Assistenza sarà invece stabilito a Bibbiena, nella Zona Industriale Ferrantina.

LA DIRETTA TV
E’ l’evento nell’evento. Al rally del Casentino la sinergia tra lo staff di Sinistra6, Play Tv Italia, canale satellitare visibile su Sky ch.869 e International Rally Cup ha permesso di concretizzare l’iniziativa di trasmettere in diretta una prova speciale del rally del Casentino. Il chilometro finale della prova speciale di Barbiano, con inizio alle ore 14,30, verrà irradiata in diretta tv su Play Tv Italia (Sky Canale 869), che ha programmato circa un’ora di trasmissione. Nei giorni successivi le immagini del servizio verranno riproposte in replica, in data da stabilire.

I PROTAGONISTI
Potrebbe essere la gara decisiva per la lotta al vertice nell’Irc 2006. Se Corrado Fontana (Peugeot 206 Wrc Grifone) dovesse sommare la quarta vittoria stagionale su quattro gare disputate, il discorso campionato sarebbe in pratica chiuso. Per Mauro Zanchi (Peugeot 206 Wrc Tamauto Giulia Motors) è dunque l’ultima chance di rimanere in lizza. Lo può fare solo vincendo quel rally del Casentino che già lo scorso anno, con la Toyota Corolla Wrc, stava per aggiudicarsi. Ma grande attenzione va posta anche sulla gara del locale Roberto Cresci (Peugeot 206 Wrc), in crescita con al vettura con la quale è alla terza gara. Ma anche Tiziano Gimondi (Peugeot 206 Wrc), attuale secondo in campionato Irc e Luigi Fontana, papà di Corrado (Peugeot 206 Wrc), oggi quarto in classifica assoluta, vorranno dire la loro. Cosi come Tosi, Bianchi, l’elvetico Max Beltrami, organizzatore da corsa, e il debuttante in Wrc Pierluigi Alessandro.
Tra le Super 1600 il punto di riferimento è senza dubbio Alessandro Bocchio (Renault Clio), in vena di rivincite dopo la rottura del motore al rally Raab. Claudio Sora (Renault Clio) è atteso alla conferma delle crescita mostrata nelle ultime gare, mentre da seguire con attenzione sono i rientranti Ivan Pisciottu e Filippo Mattia, entrambi su Renault Clio ed i locali Daniele Segantini (Fiat Punto) e Cristino Fiorini (Opel Corsa).
Lotta tutta fra Renault Megane tra le kit Car di Bettarini, Pasquali e Caneschi.
Nella massima classe del Gruppo N, monopolizzato dalle Mitsubishi Lancer, il leader Luca Ambrosoli, terzo nella classifica assoluta Irc, dovrà guardarsi dagli attacchi degli inseguitori Marco Paccagnella, Ezio Soppa, Marco Belli, ma anche dei locali Vangelisti e Moraldi e dell’esperto Sardelli. Solita affascinante bagarre nella classe 2000 del gruppo N, dove le sfide incrociate tra i trofeisti Renault e Peugeot danno luogo a prestazioni di valore assoluto. Margaroli (Renault Clio) è leader nel campionato, ma alle sue spalle la situazione è molto fluida. Da segnalare ben 10 iscritti nella categoria delle Scadute di Omologazione.

UN RICORDO SPECIALE PER PIERLUIGI ALBANI.
“Tutti gli amici della Scuderia Etruria partecipano commossi alla perdita del carissimo AMICO Pierluigi Albani, alla vigilia del 26° rally del Casentino, gara nata con la sua preziosa e incomparabile collaborazione. Ti ricorderemo per sempre con grande affetto e per sempre ci mancherai”.

LE CLASSIFICHE DI CAMPIONATO
(DOPO TRE GARE)
ASSOLUTA
1.Fontana C. punti 135; 2.Gimondi p.100; 3.Ambrosoli p.92; 4.Fontana L. p.86; 5.Zanchi p.83; 6.Bocchio p.75; 7.Cresci, Soppa e Sora p.65; 10. Belli p.61.
SUPER 1600
1.Bocchio punti 95; 2.Sora p.89; 3.Pisciottu p.36.
GRUPPO N
Classe oltre 2000: 1.Ambrosoli p.129; 2.Paccagnella p.104; 3.Soppa p.89; 5.4.Belli p.80; 5.Vangelisti p.39.
Classe 2000: 1.Margaroli punti 99; 2.Ciardi p.84; 3.Mastantuono p.80; 4.Pucci p.78; 5.Capelli p.77.
Classe 1600: 1.Barbagallo punti 129; 2.Chieffallo p.89; 3.Bartilucci p.46.
Classe 1400: 1.Creati p.120; 2.Zanotti p.95; 3.Macconi p.78.
GRUPPO A
Classe 2000: 1.Moricci punti 95; 2.Bacci p.45.
Classe 1600: 1.Bellucci p.90; 2.Mazzeri p.89.
Classe 1400: 1.Talini punti 50.

FEMMINILE
1.Fedi punti 95; 2.Burigo punti 50.
OMOLOGAZIONE SCADUTA
1.Guidi punti 90.

IL REGOLAMENTO DELL’I.R.C. 2006
Tutte le norme, il regolamento, vetture ammesse, punteggi, premi e tutto ciò che riguarda l’International Rally Cup 2006 è reperibile sul sito Internet www.ircup.net.

IL CALENDARIO
Queste le gare Irc 2006:
1/2 aprile 6° RALLY LIRENAS/10° RALLY CITTA’ DI CASSINO
29/30 aprile 13° RALLY DEL TARO
2/3 giugno 19° RALLY RAAB ALTO APPENNINO BOLOGNESE
7/8 luglio 26° RALLY DEL CASENTINO
1/2 settembre 10° RALLY DEL TICINO
29/30 settembre 12° RALLY DELLA VALLE VARAITA E VALLI CUNEESI
28/29 ottobre 30° RALLY TROFEO MAREMMA
MASTER IRC
16/17 dicembre 15° RALLY INTERNAZIONALE IL CIOCCHETTO

Articlolo scritto da: Leo Todisco Grande