Fisarmoniche a Teatro: ‘I cerchi Magici’

AREZZO – Questa bellissima esecuzione musicale, interpretata da giovani ragazzi, offre al pubblico il coinvolgente repertorio della canzone popolare tosco-romana, attraverso filastrocche, canti dell’emigrazione e del lavoro, stornelli da osteria, della malavita e d’amore, insieme all’interpretazione di esilaranti gag.
Fisarmoniche, chitarre, mandolino, flauto, tamburelli e percussioni sono gli strumenti, utilizzati dagli otto cantori diretti dal maestro Maurizio Francisci, capaci di creare suoni e atmosfere festose e di restituire agli spettatori la tradizione e la cultura popolare.

Domenica 11 febbraio al Teatro Bicchieraia, con ingresso gratuito, alle ore 17:00