Etruria Day

AREZZO – E’ una tradizione mutuata da un successo che dura ormai da oltre 20 anni e la manifestazione che apre la stagione motoristica aretina: anche nel 2008 la scuderia Etruria di Bibbiena, sodalizio a vocazione rallistica ma che ha sempre guardato con attenzione il mondo della velocità, organizza l’Etruria Day, un incontro con la pista per tutti, piloti,soci e simpatizzanti, che avrà luogo domenica 27 gennaio presso l’autodromo di Magione.
Il team bibbienese, con alla guida l’infaticabile Paolo Volpi,coadiuvato da Loriano Norcini, offre cosi l’occasione a tutti di cimentarsi in pista, in piena sicurezza, utilizzando le vetture da corsa ma anche la propria vettura stradale di tutti i giorni.
L’Etruria Day si svolgerà con il seguente programma, interamente nella giornata di domenica 27 gennaio:
ore 8,15 apertura iscrizioni
ore 8,30 inizio prove
ore 13,00 pausa pranzo
ore 14,00 inizio secondo turno di prove
Una bella occasione dunque per provare l’ebbrezza della pista, anche per i neofiti, in una giornata all’insegna dello sport e del divertimento.

PREMIAZIONE SOCIALE. Sabato 16 febbraio la scuderia Etruria di Bibbiena organizza un altro atteso evento: la premiazione sociale di tutti i campioni che hanno corso per i colori del sodalizio casentinese, nel corso di una riunione conviviale ad Arezzo, presso l’Hotel Minerva. Affollata e con la consueta presenza di tanti campioni internazionali, amici della scuderia Etruria, la serata unisce premiazione, sport, spettacolo e la presentazione dei due gioielli organizzativi del team: il rally internazionale del Casentino e la cronoscalata tricolore dello Spino, quest’ultima organizzata in collaborazione con il Pro-Spino Team.

ANTICIPAZIONI RALLY CASENTINO E SALITA SPINO. A proposito delle due grandi manifestazioni organizzate dalla scuderia Etruria ci sono già ghiotte anticipazioni.
Il rally Internazionale del Casentino, prova valida per l’International Rally Cup, un campionato che ha acquistato grande importanza nel panorama rallistico, è in calendario per il 4 e 5 luglio prossimi. Lo staff capitanato da Loriano Norcini è già al lavoro per la sua organizzazione.

La prima, clamorosa novità è “televisiva”. Il rally del Casentino, infatti, cosi come tutte le gare dell’Irc 2008, andrà in diretta tv, con una prova speciale che verrà trasmessa su PlayTv, canale satellitare Sky
869. Due ore e mezza di immagini spettacolari curate dallo staff esperto di Sinistra6.
La cronoscalata “Lo Spino” ha visto riconfermata la validità, conquistata nel 2007, per il Campionato Italiano Velocità Montagna, la serie tricolore più importante. Una soddisfazione immensa per i due staff, scuderia Etruria e il giovane ed efficientissimo team del Pro Spino Team, che organizzano in modo perfetto la classica cronoscalata. Che quest’anno, novità importante, si divide in due.
Nel fine settimana del 10 e 11 maggio andranno in scena sul percorso dello “Spino” le affascinanti vetture storiche, per una gara che vanta ben quattro, significative validità tricolori e per importanti campionati.
Nel week end successivo, 17 ed 19 maggio, sarà la volta dello “Spino” tricolore della Montagna, con tutti i campioni italiani delle salite al via con gli spettacolari Prototipi e le incredibili vetture “Formula”.