Toscana Tour, il nuovo volto dell’edizione 2008

AREZZO – L’edizione 2008 del Toscana Tour cresce e i Tour diventano 2: il March Toscana Tour, dal 14 al 30 Marzo, e l’April Toscana Tour, dal 4 al 20 Aprile. Gli organizzatori di Jump Italia hanno voluto ancora una volta migliorare quello che è nato come il primo Concorso Internazionale di Salto Ostacoli a lungo periodo in Italia. La scelta è stata quella di prolungare le giornate di gara nella nuova formula dei 2 Tour più brevi, che ha permesso di accogliere le sempre più numerose richieste di adesione, e la decisione di limitare a 1200 il numero di cavalli per Tour garantirà ai cavalieri di usufruire al massimo delle potenzialità della struttura con una migliore ottimizzazione degli spazi e dei servizi. La possibilità di ripartire sui due Tour l’alto numero dei concorrenti consente, infatti, agli organizzatori di prevedere categorie con minori partenti, preservando la prestazione dei campi gara per tutto il periodo e potenziando al massimo la qualità nell’utilizzo di tutti i servizi del centro. Sarà possibile, inoltre, usufruire di un campo lavoro con ostacoli per tutte le giornate del periodo, che permetterà di lavorare i cavalli nella massima tranquillità e comfort. Altra innovazione esclusiva, a livello di servizi, sarà la presenza di un centro fisioterapico veterinario, che garantirà la possibilità di usufruire di trattamenti osteopatici, fisioterapici e di trainer fisico praticati sotto la direzione del Dott. Hervè Baldassarri. I programmi di gara avranno la stessa formula sia nel March che nell’April Toscana Tour: ci saranno, infatti, prima due CSI 3* e poi un CSI 4* e nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì delle ultime due settimane il Tour riservato ai cavalli giovani di 6 e 7 anni. Novità assoluta saranno le due tappe nei 4* dello European Youngster Cup, il trofeo riservato ai cavalieri dai 16 ai 25 anni, che avremo modo di rivedere anche nei concorsi di Cortina D’Ampezzo e di Pragelato del calendario Jump Italia 2008. Il programma include 36 categorie Bronze, 18 Bronze/Silver, 27 Silver e 36 Gold Tour, di cui 9 categorie qualificanti per la World Ranking List, con un montepremi totale di €. 1.022.000 per i due Tour.