XII premio Fair Play

AREZZO – Il programma della dodicesima edizione del Premio Internazionale Fair Play Mecenate si arricchisce di una novità importante: il 1° Trofeo Fair Play benefico di Golf.
Giovedì 3 luglio 2008, nella splendida cornice paesaggistica del Golf Club Casentino (Ar), il cui percorso è adagiato su una collina che domina la valle del fiume Arno, si avvicenderanno in una esaltante sfida su 18 buche squadre composte da giornalisti dell’Associazione Nazionale Giornalisti Golfisti (Aigg) e dai campioni che avranno già raggiunto la Toscana per prendere parte alla Cerimonia di consegna del Premio Fair Play 2008 in programma il giorno successivo (venerdì 4 luglio). Il ricavato dell’evento sportivo verrà interamente devoluto a favore di enti ed associazioni benefiche locali.
Un torneo di golf che avrà come protagonisti campioni che hanno segnato un’epoca. E’ già certa la partecipazione di Tommie Smith e Bob Beamon, le icone dell’Olimpiade del 1968 di Città del Messico, simboli della protesta nera che inneggiava in quegli anni: fa ancora oggi il giro del mondo l’immagine di Tommie Smith sul podio dei 200 metri mentre alza il pugno fasciato nel guanto nero sulle note dell’inno americano. Oltre a loro, hanno già dato conferma il saltatore in alto americano Dick Fosbury, l’uomo che sempre a Città del Messico rivoluzionò la tecnica del salto in alto ed infine Edwin Moses, il due volte campione olimpico sui 400 metri ad ostacoli (1976 – 1984) e quattro volte primatista del mondo.
La giornata si concluderà con una serata di gala con cena presso il Castello dei Conti Guidi nell’antico borgo medievale di Poppi, momento dedicato anche alle premiazioni.
L’evento è realizzato grazie alla collaborazione del Consorzio Casentino Turismo e Sviluppo, della Comunità Montana del Casentino, del Comune di Poppi e dell’ASD Golf Club Casentino.
“ Abbiamo deciso di arricchire il programma di questa dodicesima edizione del premio Fair Play che sarà interamente dedicata alle leggende olimpiche – ha spiegato Angelo Morelli, presidente dell’Associazione Fair Play – inserendo questo torneo di golf perché riteniamo importante organizzare una manifestazione benefica che possa contribuire ad aiutare le associazioni del nostro territorio e poi perché sarà un’occasione unica per far conoscere angoli della nostra terra di straordinaria bellezza come il Casentino’.

Il programma del Premio Fair Play Mecenate 2008 partirà da Roma dove nella giornata di mercoledì 2 luglio verrà ufficialmente presentata alla stampa la dodicesima edizione del Premio, seguita poi dalla tavola rotonda sulla rivoluzione sportiva e culturale del 1968 con avrà come relatori proprio Tommie Smith, Bob Beamon e Dick Fosbury.
Venerdì 4 luglio lo splendido borgo medievale di Cortona (Ar) ospiterà l’incontro dal titolo ‘Atene 2004 e Londra 2012 – impatti sociali dei più grandi eventi sportivi’ mentre alla sera, la splendida cornice di Piazza Signorelli diventerà teatro della cerimonia di consegna dei premi. Sul palco saliranno i più grandi campioni della storia dello sport.