Fiorello: ‘Sarei stato il ‘valletto’ di Mike a Sky’

ROMA – "Dovevo fare il Sabino Ciuffino di Mike Bongiorno al suo Riskytutto". Lo rivela Fiorello al settimanale "Diva e donna", diretto da Silvana Giacobini, in edicola domani. Mike doveva iniziare la sua trasmissione per Sky a novembre, e quando stava lasciando Montecarlo, dove e' morto, doveva iniziare la preparazione delle prime puntate: "Si' avrei fatto il suo valletto -spiega Fiorello- La battuta era: 'Fiorello, fiato alle trombe' ed io sarei dovuto correre per lo studio con la tromba suonandola, 'pereppepepe''".

Articlolo scritto da: Adnkronos