Giornata conclusiva della 3 edizione del Premio Passaparola

Il 30 aprile si è conclusa la 3. edizione del Premio di lettura Passaparola, rivolto espressamente agli studenti del 5 anno della scuola primaria e del I anno della scuola secondaria dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII di Terranuova Bracciolini
Si tratta di un progetto realizzato nell’ambito delle attività di promozione della lettura che la Biblioteca comunale di Terranuova Bracciolini sta portando avanti in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII che dalla prima edizione ha riscosso sempre più successo, diventando ormai una piacevole tappa nel percorso formativo dei ragazzi di Terranuova.
Per l’ideazione del Concorso ci siamo avvalsi della collaborazione di Paola Zannoner, scrittrice, esperta di attività di promozione della lettura soprattutto in ambito scolastico.
Il concorso prende il via ogni anno a metà dicembre, prima delle vacanze di Natale, quando i 6 libri in concorso sono presentati alle classi con un piccolo intervento di animazione, e i ragazzi possono così da subito dedicarsi con slancio alle letture, approfittando della pausa dagli impegni scolastici. La partecipazione dei ragazzi è completamente libera, la scuola ha solo il compito di presentare e caldeggiare il progetto. Entro il 30 aprile coloro che scelgono di partecipare devono leggere almeno 3 dei 6 libri proposti e consegnare in biblioteca il loro componimento critico su ogni libro letto. Tutti i partecipanti avranno un piccolo gadget, mentre un premio più consistente verrà consegnato ai lettori più forti (tutti e sei i libri letti) e al giudizio migliore. Ci sarà anche un premio (in libri) per la classe con un maggior numero di lettori.
Venerdì 22 maggio presso la Sala del Consiglio (alle ore 10,00c.a.) si svolgerà la tradizionale giornata di premiazione alla presenza di Antonella Lamberti, documentalista di Liber, rivista specializzata in letteratura per ragazzi e collaboratrice al concorso nella scelta dei titoli di quest’anno e Matilde Lucchini, scrittrice di libri per ragazzi e autrice di “Mio fratello viene da lontano”uno dei libri in concorso.