Lancia d’oro 2010: la mostra dei bozzetti

428

AREZZO – Sarà inaugurata venerdì pomeriggio alle ore 17,30 nell’atrio d’onore del Palazzo comunale la mostra dei bozzetti del concorso per l’impugnatura delle due lance d’oro delle edizioni della Giostra del Saracino 2010, curata dall’Ufficio Turismo, Giostra del Saracino e Folclore del Comune di Arezzo.
La mostra, ad ingresso libero, rimarrà aperta dal 5 al 13 giugno con orario continuato dalle ore 10 alle 19.
Durante la cerimonia di inaugurazione saranno premiati gli artisti vincitori del concorso, Filippo Meligrana per giugno e Mauro Capitani per settembre, e saranno consegnati i diplomi a tutti i partecipanti.
Inoltre sarà in distribuzione il catalogo contenente oltre ai bozzetti vincenti anche quelli segnalati dalla giuria composta dal Sindaco Giuseppe Fanfani, da Angiolo Cirenei di Porta Crucifera, da Sara Mafucci di Porta del Foro, da Faliero Papini di Porta Sant’Andrea, da Zanobi Bigazzi di Porta Santo Spirito, dallo storico della Giostra Luca Berti e dal maestro intagliatore Francesco Conti.
Tra le opere particolarmente meritevoli sono state segnalate quelle degli artisti Luca Bizzarri, Mauro Capitani, Nicola Castellaneta per giugno e di Roberta Paggini, Kohai Ota, Luca Bizzarri e Filippo Meligrana per settembre.
La lancia d’oro in palio per la giostra del 19 giugno è dedicata all’Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze, in occasione del secondo centenario della costituzione mentre quella di settembre a Giorgio Vasari, pittore, architetto e scrittore d’arte, in occasione del quinto centenario della nascita.