Home Nazionale Taranto, brucia palazzina

Taranto, brucia palazzina

0

Taranto – (Adnkronos/ign) – Avrebbe tentato disperatamente di salvare entrambi i suoi figli Giuseppe Di Turo, 71 anni, morto con la sua bimba più piccola di cinque anni nel rogo divampato questa notte attorno alle 2,45 in un appartamento di viale Aldo Moro, nelle palazzine dell'Istituto autonomo case popolari di Castellaneta in provincia di Taranto.
Dalle prime testimonianze sembra che l'uomo sia riuscito a portare fuori il figlio di dieci anni, Francesco e poi sia rientrato nella casa per salvare la figlioletta, ma non ce l'ha fatta.
I feriti sono la moglie, Lucia Di Napoli, 37 anni, e l'altro figlio Daniele, oltre a una quinta persona non ancora identificata. Sono stati ricoverati all'ospedale di Castellaneta con sintomi da intossicazione, ma non sono in pericolo di vita. Per cercare di salvarsi si sono lanciati da un balcone dell'abitazione che si trova al piano rialzato. Non è chiaro se le vittime siano morte a causa della caduta o dell'intossicazione.
I dieci alloggi dell'edificio sono stati evacuati e i condomini sono stati alloggiati presso strutture ricettive della zona.