Giostra, Porta Crucifera apre la lizza

Arezzo – Sarà Porta Crucifera ad aprire la lizza nella Giostra di Settembre. Poi Porta Santo Spirito, Porta Sant'Andrea e i giallocremisi di Porta del Foro. L'estrazione delle carriere c'è stata questa mattina nella tradizionale cerimonia in Piazza della Libertà. Domenica 4 settembre i giostratori sfideranno il Buratto per conquistare la Lancia dedicata, in questa edizione, a Spinello Aretino e presentata ufficialmente ieri. Il trofeo come di consueto è stato realizzato dall’intagliatore aretino Francesco Conti, con la supervisione di Luca Berti, consulente storico dell’Istituzione Giostra. Il bozzetto è opera dell’architetto Marco Azzoni, vincitore del relativo concorso di idee.