Prosegue “Album di Arezzo in mostra”

Arezzo – Proseguirà fino al 31 maggio, al secondo piano di Palazzo Comunale, “Album di Arezzo in mostra”. Decine di fotografie, distinte in 10 sezioni – ritratti, ritratti di famiglia, militare, cerimonie, infanzia, in campagna, in città, modernizzazione, tempo libero, vacanze – che ritraggono, soprattutto in bianco e nero, la nostra città, i suoi luoghi e i suoi abitanti.
Il progetto è stato realizzato dal Laboratorio di storia contemporanea “Il Novecento” Dipartimento di studi storico sociali e filosofici dell’università di Siena e dal Comune di Arezzo, coordinato da Patrizia Gabrielli e Lucilla Gigli, hanno collaborato alla sua realizzazione Monica Biagetti, Martina Failli, Elisa Panichi. Quelle che i visitatori possono vedere sono solo una parte delle 1.500 fotografie raccolte e schedate in oltre un anno.
Il successo che la mostra sta ottenendo a partire dalla sua inaugurazione di giovedì scorso induce Patrizia Gabrielli e le altre curatrici a ricordare che “l’album di Arezzo è un progetto aperto. I cittadini sono invitati a fornirci le loro fotografie che depositeremo momentaneamente presso il Laboratorio di storia contemporanea, il tempo necessario per essere riprodotte su supporto informatico prima di essere e restituite ai proprietari”.
Per informazioni: Elisa Panichi, 0575/926308 il lunedì dalle 16 alle 18 oppure [email protected]