San Giustino: Fenoglio, ‘Finalmente posso contare su l’intera rosa’

187

Continuano a ritmo serrato le amichevoli pre-campionato di Vivi Altotevere Volley San Giustino. Ieri, a pochi giorni di distanza dall'allenamento congiunto contro i Lupi di Santa Croce, il sestetto di coach Fenoglio, ha incontrato la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. La gara è stata vinta per 3/1 dalla formazione allenata da Daniele Ricci, squadra costruita per recitare un ruolo da protagonista nel prossimo torneo di serie A2.
Con gli arrivi di Van der Dries, Bhoeme, Guttman e Cebulj, Fenoglio può finalmente contare su tutti i componenti della rosa. Ciò consentirà al tecnico sangiustinese di lavorare sugli schemi, e perfezionare i meccanismi tra i vari reparti.
“Finalmente siamo al completo,” esordisce così Marco Fenoglio, “ieri è stato un test importante, contro una squadra tosta, di grande qualità. Ho schierato una formazione rimaneggiata, con alcuni elementi fuori ruolo; e ciò a causa delle assenze di De Togni e Coali. Ho visto molto impegno tra i ragazzi, tanta voglia di far bene. Ci manca velocità,” prosegue Fenoglio “ma è normale dopo i carichi di lavoro delle ultime settimane. Mi ha sorpreso la freschezza atletica di Bhoeme: nonostante il lungo viaggio, si è messo subito a disposizione, giocando una buona partita, con delle percentuali importanti. E' un atleta di caratura internazionale, con grandi qualità, la sua esperienza sarà necessaria nel corso della stagione. Ho impiegato Guttman al centro, non è il suo ruolo, ma già da domani, contro Perugia, lo proverò come schiacciatore. E' molto giovane, deve maturare, ma ha delle doti importanti, che cercheremo di far emergere nel corso di questo campionato. Van der Dries, ieri mattina, ha svolto una seduta di pesi in palestra. Contro Sora voleva esserci e ho deciso di accontentarlo. Per lui come per gli altri nazionali, abbiamo preparato un programma di lavoro differenziato che ci consentirà, a breve, di portare l'intera rosa allo stesso livello di forma fisica. Cebulj ha svolto una sessione di lavoro pesante, da lunedì inizierà a lavorare insieme alla squadra, sarà a disposizione per le ultime amichevoli e per la prima di campionato, contro Macerata. Ieri mi sono emozionato”, conclude Fenoglio, “non mi era mai accaduto, in una amichevole infrasettimanale, di vedere tanto pubblico. Voglio ringraziare tutti i tifosi, il loro apporto ci sta dando un contributo importante”.
San Giustino domani, alle ore 17.30, affronterà in amichevole, al Palaevangelisti di Perugia, la Sir Safety. Una gara particolare per due grandi ex, Giovi e Cesarini. I due giocatori, nel corso dell'ultimo volley mercato, hanno cambiato casacca, scambiandosi il ruolo di libero nelle rispettive squadre.
Nel frattempo, tra i tifosi cresce l'attesa: mercoledì 26 settembre alle ore 21, al Pala-Kemon di San Giustino, ci sarà la presentazione ufficiale della squadra.
Una occasione importante per i tanti supporter, che potranno conoscere da vicino l'intera rosa e tutti i componenti dello staff tecnico.