Coppa Toscana: Settimello -Arezzo 0-4

Ennesima vittoria in coppa Toscana per l' calcio femminile che batte 4 a 0 il Settimello al termine di un match fortemente condizionato dalle pessime condizioni del terreno di gioco.
La coach aretina Silvia Municchi deve fare a meno di Torrioli, Lancia e Mattiacci e manda in campo dal primo minuto Antonelli a difesa dei pali, Nicchi, Pepe, capitan Chiodi e Roselli in difesa; Burgassi, Locchi, Calloni e Lucarini a centrocampo, e in attacco il tandem Rinaldi Benda.
Il match si decide nella prima frazione di gioco: al sesto Pepe sfiora il vantaggio su assist di Burgassi mentre al ventitreesimo tocca a Benda sboccare il risultato, trasformando in gol un delizioso assist di Lucarini. Il raddoppio giunge dieci minuti dopo ed e' ancora Lucarini l'assist-woman: a trarne beneficio stavolta e' Rinaldi che in diagonale sigla il raddoppio. Passano due minuti e arriva il terzo gol: Benda in contropiede serve Lucarini che firma il tre a zero con cui si conclude il primo tempo.
Nella ripresa e' ancora Lucarini, stavolta direttamente su calcio di punizione, a trafiggere il malcapitato portiere del Settimello per il definitivo quattro a zero per le amaranto.
Soddisfatta Silvia Municchi a fine gara: "Oggi era difficile giocare a calcio, viste le pessime condizioni del campo ma le ragazze hanno comunque dato il massimo e meritano un plauso particolare. Da domani torniamo a pensare al campionato: domenica ospiteremo il Sorgenti Labrone e dobbiamo allenarci bene per ottenere i tre punti."

AREZZO: Antonelli, Nicchi, Pepe, Chiodi, Roselli, Burgassi (67' Borri), Locchi (58' Fuschiotti), Calloni (58°Sammarco), Lucarini (75° Banchetti), Rinaldi (44°p.t. Rosignoli), Benda. A disp.: Renzoni, Pancotto. All. Silvia Municchi