Due denunce per furto e una per favoreggiamento

carabinieri macchina
carabinieri macchina

I Carabinieri della Stazione di Lucignano hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un 26enne ed una 27enne, residenti in provincia di Roma, per furto aggravato ed un 53enne, anch’egli della provincia di Roma, per favoreggiamento personale e false dichiarazioni a pubblico ufficiale.

Il 30 gennaio 2014 un uomo ed una donna, recatisi presso una oreficeria della Valdichiana,  approfittando di un momento di distrazione del proprietario, si appropriavano con destrezza di un rotolo contenente oggetti in oro per un valore di circa 20.000 euro, riuscendo a dileguarsi.

A conclusione delle indagini i militari dell’Arma hanno identificato gli autori del furto, il 26enne e la 27enne romani, che sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Ulteriori indagini consentivano ai Carabinieri di Lucignano di denunciare il 53enne, proprietario dell’automezzo utilizzato dai due giovani per commettere il furto, il quale aveva dichiarato ai militari dell’Arma di non averne più la disponibilità.