Eataly: Baffigo, quotazione quando saremo presenti in principali piazze mondiali

Milano, 9 ott. – (Adnkronos) – Eataly punta a sbarcare in Borsa nel 2016 – 2017, “quando saremo presenti nelle principali piazze mondiali”, ovvero “quando avremo completato il quadro europeo, avviata l’Asia e la West Coast Usa. Allora saremo pronti per la quotazione”. Lo spiega in occasione del ‘Luxury & Finance 2014’ in corso a Piazza Affari, il Ceo Luca Baffigo Filangieri. Ciò significa che la quotazione dovrebbe coincidere con un risultato in termini di ebitda di 100 – 150 mln di euro.