Sos Street Cabaret, risate “mordi e fuggi” con Alan&Lenny

Sos Cabaret
Sos Cabaret

Domenica 21 settembre, a Streetfood, una serie di spettacoli con la comicità del duo casentinese. A partire dalle 20.00, Alan&Lenny proporranno al Prato il meglio del loro repertorio di cabaret

AREZZO – Lerisate e il divertimento di Sos Cabaret arricchiscono la carovana di Streetfood. Il festival dedicato al cibo di strada, ospitato in questi giorni dal Prato di Arezzo, termina domenica 21 settembre con una serie di interventi comici proposti dal duo casentinese Alan&Lenny.

La simpatia e le gag di Alan Bigiarini e Lenny Graziani promettono una serata di grande comicità che prenderà il via dalle 20.00 nei giardini dietro al campanile del Duomo e che si svilupperà attraverso tre spettacoli da un quarto d’ora l’uno con l’obiettivo di far ridere tutti gli aretini che decideranno di passare la serata a Streetfood. I brevi interventi di Alan&Lenny, ovviamente gratuiti, permetteranno infatti di vivere un cabaret “mordi e fuggi” che ben si adatta alla filosofia della serata, lasciando agli spettatori la libertà di alternare il divertimento alle degustazioni dei vari prodotti proposti dai banchini del festival.

«Gusto, divertimento e tante risate si uniranno in questa serata di Sos Street Cabaret – spiegano Alan Bigiarini e Lenny Graziani. – Saremo protagonisti di tanti piccoli interventi comici che permetteranno a tutti di vivere pienamente l’evento di Streetfood e, allo stesso tempo, di regalarsi qualche risata tra un piatto e l’altro». Nel corso della serata Alan&Lenny proporranno il meglio del loro repertorio di cabaret con scoppiettanti duetti, con pezzi di magia comica, con i numeri di mentalismo, con personaggi assurdi e con tante gag incalzanti.

Il duo casentinese, anima del cabaret locale tra Sos Cabaret, Ridicasentino e Aurora Ridens, proporrà un viaggio tra gli sketch con cui si sono meritati prestigiose partecipazioni televisive su reti nazionali e locali (come “Talent Night” su Italia1 o “Metropolis” su Sky Comedy Central). I cowboy dalla facile battuta, il mago e la sua valletta, e le incursioni di due improbabili giocatori che si danno battaglia ad “Indovina chi?”: il repertorio di Alan&Lenny è tanto vasto da poter garantire risate a un pubblico di tutte le età.