Scherma: Cassarà, 2015 ottimo e ora guardo a Rio e punto al tris

Roma, 15 dic. (AdnKronos) – “E’ stata una grande stagione, abbiamo vinto un bel titolo mondiale a squadre e ci siamo qualificati per i Giochi di Rio, di più non potevo chiedere. Ora le energie e la mente sono impegnate verso l’obiettivo più importante che sono le Olimpiadi, dove arrivo con rinnovata determinazione e fiducia e non sarebbe male portare a casa il terzo oro”. Andrea Cassarà punta al terzo oro olimpico della sua carriera ai Giochi di Rio 2016.
Il 31enne bresciano ha vinto l’oro a squadre nel fioretto ad Atene 2004 e a Londra 2012. “Rio sarà una bella occasione per vincere il titolo olimpico individuale che non ho mai fatto mio -aggiunge Cassarà all’Adnkronos a margine della premiazione dei Collari d’oro alla Sala delle armi al Foro Italico-. In Brasile farò due gare e il sogno sarebbe quello di ottenere il massimo. Ora mi concedo un po’ di relax sotto le feste ma dall’anno nuovo l’impegno sarà massimale in ogni allenamento per arrivare al top della forma ad agosto”.