Agricoltura: giunta Milano proroga mercati contadini fino a giugno

Milano, 7 gen. (AdnKronos) – Frutta, verdura e beni di prima necessità a chilometro zero saranno venduti a Milano nei mercati contadini ancora fino a giugno 2017. Lo ha deciso la giunta dell’amministrazione comunale, considerando i tanti milanesi che acquistano ai mercati agricoli attivi in città dopo l’avvio del progetto dal 2014. Nel corso dell’ultima seduta, la giunta ha deciso di prolungare di altri 6 mesi l’esperienza dei mercati contadini attivi nelle 12 aree pubbliche della città messe a disposizione di soggetti interessati individuati tramite bando per la vendita dei propri prodotti.
Una proroga che prelude alla redazione di un apposito Regolamento comunale, che riconoscerà stabilmente la presenza dei mercati a filiera corta presenti in città e delle relative aree in cui si svolgono.