Babbo Natale porta le nuvole

121

Roma, 22 dic. (AdnKronos) – L’alta pressione sta gradualmente conquistando tutte le regioni. Nell’espandersi verso oriente favorirà l’arrivo di forti venti di tramontana che domani investiranno il Sud. ILMeteo.it comunica che nel weekend il tempo sarà soleggiato su tutte le regioni, ma domani venti forti di tramontana soffieranno sul mar Ionio e basso Adriatico, rendendoli molto mossi o agitati.
Temperature ancora fredde di notte, in aumento di giorno. Da Natale e poi Santo Stefano i venti cambiano di direzione e inizieranno a soffiare dai quadranti meridionali. Natale con nubi in aumento su Liguria e alta Toscana, anche con occasionali piovaschi. Santo Stefano con cielo coperto al Nord, regioni tirreniche, Umbria e Sardegna con piogge deboli, più moderate o localmente forti su Liguria e massese. Sempre soleggiato al Sud.
Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it avvisa che da mercoledì prossimo il tempo peggiorerà nuovamente con piogge e nevicate in montagna su molte regioni. Quanto a Capodanno, l’alta pressione dovrebbe interessare quasi tutte le regioni italiane, con tempo asciutto, ma spesso nebbioso.