Appalti: Oice, a gennaio progettazione -20,2% in numero e -78,8% in valore (2)

26

(AdnKronos) – Per il 2018, rileva, “ci aspettiamo che continui la crescita del mercato, sola garanzia di crescita per tutto il settore, così come ci conforta vedere che anche i dati per i lavori iniziano a dare qualche positivo risultato, con un incremento nel 2017 dell’11,3% nel numero dei bandi e del 27,6% in valore; una crescita, è vero, meno sensibile della nostra, ma siamo convinti che l’effetto delle progettazioni esecutive realizzate in questi ultimi due anni si debba ancora scaricare sul mercato delle imprese”.
Adesso, sottolinea il presidente dell’Oice, “occorre restare ben vigili sull’andamento dei prossimi mesi, che saranno caratterizzati da un certo grado di incertezza politica che potrebbe pesare sull’evoluzione del mercato, come peraltro già accaduto in passato. Rimaniamo convinti che il 2018 potrà essere l’anno della svolta visto che i numerosi progetti esecutivi predisposti da giugno 2016 a oggi stanno per essere appaltati”.
Tornando ai dati e vedendone il dettaglio, secondo l’aggiornamento al 31 gennaio dell’osservatorio Oice – Informatel, le gare per tutti i servizi di ingegneria e architettura rilevate nel mese sono state 451 (di cui 50 sopra soglia), per un importo complessivo di 54,6 milioni di euro (33,7 sopra soglia). Rispetto al mese di gennaio 2017 il numero delle gare cresce del 15,9% (+25,0% sopra soglia e +14,9% sotto soglia), ma il loro valore cala del 24,4% (-42,4% sopra soglia e +52,0% sotto soglia).