Fisco: sondaggi contrari, governo congela dossier Imu-Chiesa (3)

(AdnKronos) – Ma la partita è e resta in stand-by. Compresa quella che riguarda la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea che impone alla Chiesa di pagare l’Ici sugli immobili commerciali e al governo di recuperarla, riformando una decisione della Commissione che escludeva la chiesa dal pagamento della tassa negli anni 2008-2012 in virtù del fatto che fosse impossibile riscuoterla.
L’Anci ha reso noto che per il periodo che va dal 2008 al 2012, ovvero gli anni contestati, ci sarebbero in ballo 4-5 miliardi. Ma la sentenza non è immediatamente applicativa e non opera un diritto al recupero delle somme da parte dei Comuni nei confronti dei soggetti che avrebbero illegittimamente beneficiato di queste esenzioni. Per farlo ci vuole una legge ad hoc. Ma anche qui il governo tace, con buona pace di Beppe Grillo.