Governo: Malan, già persi 627 milioni

49

Roma, 12 ago. (AdnKronos) – “Nei soli primi due mesi del governo Conte, l’Italia ha già perso definitivamente 627 milioni di euro a causa dell’innalzamento dei tassi d’interesse dei titoli di Stato collocati in questo periodo, rispetto alla media del 2017″. Lo afferma Lucio Malan, vicecapogruppo vicario di Forza Italia al Senato.
“I mercati -aggiunge- non amano l’incertezza e il governo Conte ne distribuisce a piene mani, annunciando e smentendo ogni giorno spese folli, e politiche contraddittorie”.