Lavoro: Salvini e Di Maio a Festival a Milano

106

Milano, 27 giu. (AdnKronos) – Ci saranno anche i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio al festival del lavoro che aprirà i battenti domani a Milano all’interno del Centro Congressi Mi.Co. Una manifestazione alla sua nona edizione che si prepara ad accogliere 270 ospiti che si suddivideranno in diversi panel e aree tematiche. Organizzata dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dalla Fondazione Studi, la kermesse prenderà il via domani, 28 giugno, per concludersi sabato 30. Filo conduttore sarà il lavoro del futuro, declinato in tutte le sua prospettive a angolazioni.
Ne dibatteranno rappresentanti del Governo, della politica, del sindacato, del giornalismo, dell’economia, accademici, esperti di diritto del lavoro, professionisti e cittadini. Un confronto a tutto tondo per promuovere interventi concreti, realizzare una disamina delle proposte sul tavolo del Governo, ‘provocare’ con temi nuovi. Il tutto ovviamente ragionando in parallelo con il concetto imprescindibile di sviluppo.
I lavori inizieranno alle 15 nell’Auditorium con i saluti istituzionali di Marina Calderone, presidente del consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del Lavoro, del presidente del Comitato economico e sociale europeo Luca Jahier e del sindaco di Milano Giuseppe Sala.