Le Farmacie Comunali presentano “Le giornate del benessere”

Il ciclo di incontri prenderà il via domenica 6 maggio con una giornata su “Nutrizione ed integratori”. La farmacia di Campo di Marte vuole diventare un luogo di incontro tra farmacisti, esperti e cittadini

dav

Un ciclo di eventi gratuiti per affrontare le tematiche del benessere insieme a farmacisti, professori ed esperti. Le Farmacie Comunali di Arezzo diventano promotrici attive delle buone pratiche dello star bene e, per riuscirvi, presentano la rassegna “Le giornate del benessere” che proporrà periodicamente alcune iniziative a tema per incontrare i cittadini e per rispondere alle loro domande. Ogni appuntamento, a partecipazione libera, sarà ospitato dalla Farmacia Comunale n.1 di Campo di Marte e vedrà la presenza di un esperto che, dalla mattina alla sera, rivolgerà le proprie competenze all’ascoltodelle varie esigenze e fornirà consigli concreti per mantenersi in salute.

Il primo evento è in programma domenica 6 maggio e sarà dedicato al tema di “Nutrizione ed integratori”, potendo fare affidamento sulla presenza della dottoressa Serena Leonardi. Biologa in scienze della nutrizione umana e docente al master dell’Università San Raffaele di Roma, Leonardi fornirà le indicazioni relative ad una sana e corretta alimentazione in vista dell’estate, illustrando cosa mangiare e cosa bere per mantenere il benessere fisico anche nella stagione più calda. Un’attenzione particolare sarà rivolta al tema degli integratori alimentari e del loro corretto utilizzo, con la presenza di un farmacista che chiarirà le loro caratteristiche e le loro proprietà per sopperire ai vari bisogni. Gli integratori, infatti, contengono sostanze nutritive quali piante officinali, vitamine, minerali, proteine o fibre che, inserite in una normale dieta, permettono di compensare alcune carenze dell’organismo: non si tratta di medicinali, ma di strumenti per favorire il benessere da assumere in seguito ad un consulto con un professionista. «“Le giornate del benessere” – spiega Francesco Francini, presidente dell’Azienda Farmaceutica Municipalizzata, – hanno l’obiettivo di porre le conoscenze e le competenze dei nostri farmacisti a disposizione dei cittadini, facendo delle farmacie un luogo di incontro, di ascolto, di scambio di esperienze e di costruzione di benessere».