Macerata: Cgil e Anpi Sicilia, presidi e volantinaggi contro fascismi

Palermo, 8 feb. (AdnKronos) – Prosegue anche in Sicilia l’iniziativa di Cgil e Anpi contro i razzismi e i fascismi. “Quanto accaduto a Macerata e le azioni di stampo neofascista e razzista che si stanno registrando in molte parti del Paese- dicono il segretario generale della Cgil Sicilia, Michele Pagliaro e il presidente dell’Anpi regionale, Ottavio Terranova- impongono una reazione di tutte le forze democratiche per bloccare la pericolosa spirale di violenza che si è innescata”. Sabato 10 febbraio, in attesa della manifestazione nazionale unitaria ancora da definire per data e luogo, Cgil e Anpi terranno presidi e volantinaggi nelle principali piazze delle città siciliane, “per sensibilizzare e proseguire con l’azione di promozione della cultura democratica- affermano Pagliaro e Terranova- antirazzista e antifascista”.