Mafia: legale sorelle Napoli, inquietante stillicidio veleni e anonimi, pronte due querele (3)

(AdnKronos) – “Chi ha tirato fuori questi atti? – dice l’avvocato Giorgio Bisagna – E chi li ha messi a disposizione? Perché emergono in questo momento quando si alza il livello? Non dimentichiamo i personaggi che sono stati tirati in ballo”. “Noi non ci fermeremo mai, continuiamo nella nostra battaglia quotidiana – dicono le sorelle Napoli – Ci fanno male queste accuse. Ma noi continueremo a fare le nostre denunce”. L’ultimo danneggiamento risale allo scorso novembre quando sono state tagliate le recinzioni e sono state fatte entrare delle mucche contrassegnate. Ecco perché è stato possibile risalire al proprietario che è stato denunciato.