Migranti: ufficio stampa Salvini, mai chiamati ‘schiavi’

80

Roma, 15 set. (AdnKronos) – “È necessario smentire seccamente alcune ricostruzioni della stampa internazionale, secondo le quali il ministro Salvini avrebbe definito ‘schiavi’ gli immigrati africani”. Lo precisa l’ufficio stampa del ministro dell’Interno Matteo Salvini, tornando sul battibecco a Vienna con il ministro degli Esteri lussemburghese.
“Come è facilmente verificabile dai numerosi video e dalle dichiarazioni del ministro – prosegue la nota – Salvini non ha mai insultato gli africani, ma anzi ha censurato l’idea di farli arrivare in Europa per costringerli a lavorare e/o a vivere in condizioni così degradate da ricordare, appunto, la schiavitù. Esattamente il contrario di quanto riportato da alcuni organi di informazione stranieri”.