Milano: legale Bettarini, frasi Niccolò hanno fatto chiarezza su aggressione

Milano, 20 dic. (AdnKronos) – “L’integrazione istruttoria odierna disposta dal gip Guido Salvini è stata determinante per l’accertamento definitivo dei fatti. L’audizione di Niccolò Bettarini e dei tre testimoni diretti dei fatti ha chiarito definitivamente la dinamica di quanto accaduto lo scorso 1 luglio”. Lo afferma l’avvocato Alessandra Calabrò, difensore di Niccolò Bettarini a margine dell’udienza di oggi a Milano.
“Inoltre, la perizia sulla cartella clinica ha chiarito l’idoneità delle numerose coltellate a cagionare l’evento morte del mio assistito”, aggiunge il legale. “A seguito del rigetto di ulteriori richieste di prova formulate dai difensori degli imputati, ritenute assolutamente irrilevanti, il giudice ha dichiarato chiusa l’istruttoria, fissando l’udienza del 9 gennaio per la discussione del pubblico ministero e di tutti i legali”, conclude l’avvocato Calabrò.