L’orologio della Torre del palazzo Comunale è tornato al suo antico splendore

Il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri: “esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato”

Finalmente il restauro dello storico orologio della Torre del palazzo Comunale è concluso e questo simbolo della città è tornato a splendere 

“Abbiamo costruito un contratto di sponsorizzazione e, grazie al progetto di restauro donatoci dall’Associazione Organi Storici di Cortona guidata dall’ing. Giancarlo Ristori, dichiara il Sindaco Francesca Basanieri, abbiamo costruito un team di aziende e privati che in meno di due mesi hanno riportato all’antica bellezza il nostro orologio.

Un intervento che ha visto la compartecipazione di tante aziende ed associazioni che assieme al Comune di Cortona lavoreranno per riportare alla sua originaria bellezza il magnifico orologio della torre comunale.

Lions Club Cortona Valdichiana Host, Azienda Agricola Leuta, Preludio Group, Alemas srl, Idraulica Cortonese, Banca Cras Credito coop. Toscano, Motoclub Cortona G.L. Biagianti, impresa Migini srl e la signora Elda Ghezzi (che ha fatto una donazione in ricordo del figlio prematuramente scomparso); tutti assieme per questo importante progetto che ha avuto un costo di circa 18mila euro.

L’intervento non è stata una semplice pulizia ma un vero e proprio restauro.

I lavori, prosegue il Sindaco Francesca Basaenieri, si sono concentratisu consolidamento e protezione. Consolidamento che è consistito in microimperniaggi in vetroresina per le parti lapidee, in stoccature con malta ed inerti appropriati, ripristino dei numeri romani e di tutte le decorazioni con colori adeguati, pulitura ed eventuale  integrazione della copertura in piombo esistente.

Protezione finale con prodotti adeguati al trattamento anticorrosione delle lancette con convertitore di ruggine e protezione con vernice ferro micacea, trattamento anticorrosione degli elementi di ancoraggio in ferro con convetitore di ruggine e protezione con vernice adeguata.”

Domenica 23 dicembre 2018 alle ore 16 nella Sala del Consiglio Comunale è prevista la cerimonia ufficiale per presentare i risultati finali del restauro.