Natale: Ascom Padova, nei consumi delle feste crescono bio, vegan e salutistico

7

Padova, 12 dic. (AdnKronos) – Nel menu delle feste cresce la componente bio, vegana e salutistica e, ovviamente, nella galassia biologica che sta incontrando il favore dei consumatori, non possono mancare il panettone ed il pandoro bio magari declinati anche nella versione senza canditi ma, soprattutto, senza glutine.
Non più dunque legato solo ai “miti” del siero di ortica, del tofu e degli hamburger vegani, cresce il volume d’affari del biologico padovano, in linea perfetta con quanto sta avvenendo un po’ in tutto il Paese dove le aree agricole dedicate al bio sono cresciute del 71% in otto anni (1,9 milioni di ettari, il 15,4% del totale coltivato) e dove oggi sono ben 75 mila le aziende certificate. 
“Siamo ancora su livelli contenuti se guardiamo ai consumi generali – commenta Michele Ghiraldo, presidente degli alimentaristi della Fida Ascom Confcommercio di Padova – ma va anche detto che gli stessi consumi sono cresciuti del +6,5% nei primi sei mesi del 2018 dopo aver chiuso il 2017 con un altrettanto lusinghiero +10%”.