118: per gli ordini degli infermieri è necessario istituire tavolo tecnico regionale

ospedale

Presa di posizione degli Ordini delle professioni infermieristiche della Toscana sul 118. “Facendo riferimento alle recenti polemiche riguardanti la guida dei mezzi di soccorso da parte del personale infermieristico del 118, che hanno portato anche ad una conferenza stampa congiunta da parte dei vertici del volontariato, gli Ordini delle Professioni Infermieristiche della Toscana riaffermano la necessità di istituire quanto prima un tavolo tecnico regionale che abbia il mandato di risolvere la questione una volta per tutte – spiega il coordinatore regionale degli OPI Giovanni Grasso.

Auspichiamo che al più presto possibile sia trovata una soluzione che vada, anche attraverso la proposizione di modifiche normative regionali o nazionali, al raggiungimento della migliore soluzione possibile insieme alle parti sindacali, alle rappresentanze dei professionisti operanti nei sistemi 118 e a tutti gli attori coinvolti nella questione, con l’obiettivo di tutelare la professionalità degli infermieri, la loro sicurezza nello svolgimento della loro opera e la salute pubblica”.