Ambulanti: incontro in Confesercenti sulla nuova legge regionale

È in programma per lunedì 6 maggio alle ore 16 presso la sede di Confesercenti, nelle aule formative di via Stoppani, un incontro con gli ambulanti e le amministrazioni comunali per confrontarsi ed illustrare le nuove regole del commercio ambulante.All’incontro parteciperanno Gianluca Naldoni, responsabile area commercio Confesercenti Toscana e Gianni Anselmi, presidentedella seconda commissione del consiglio regionale. “Abbiamo organizzo – spiega il vicedirettore di Confesercenti Valeria Alvisi – l’incontro per illustrare le nuove misure previste dalla legge regionale sul commercio ambulante modificata recentemente. Sarà l’occasione per informare gli operatori sulla durata delle concessioni e il tacito rinnovo, le sanzioni e gli incentivi. Con l’approvazione della nuova legge per il settore del commercio su aree pubbliche la Regione Toscana ha previsto in particolare il ripristino  del tacito rinnovo per le concessioni ambulanti e la validità delle concessioni che avranno una durata  non  più di 10 anni ma di 12 anni. Sono comunque tante altre le novità tra cui la revisione delle norme sanzionatorie, la reintroduzione dei requisiti morali, la possibilità per i comuni  di  prevedere  un obbligo di riserva per le imprese giovanili nel caso di rilascio di nuove concessioni. È per illustrare agli addetti ai lavori i futuri meccanismi e sciogliere i dubbi sugli affitti e le compravendite dei posteggi, che Confesercenti ha voluto organizzare un momento di incontro con gli esperti del settore”.