Ancora controlli della Polizia su locali e discoteche per somministrazione di alcolici

26
polizia notte

Nel corso del fine settimana, su disposizione del Questore Fabio Salvatore Cilona, sono stati effettuati dalla Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S.I. della Questura di Arezzo una serie di controlli presso esercizi pubblici di somministrazione di alimenti e bevande e una discoteca del centro cittadino.

I controlli sono stati organizzati, in particolare, al fine di arginare il fenomeno dell’abuso di alcool tra i minori e di verificare il corretto svolgimento delle attività di svago presso i locali di intrattenimento.

Sono state contestate 3 violazioni amministrative che prevedono sanzioni pecuniarie fino a 1.000 euro presso i locali di somministrazione di alimenti e bevande e, presso la discoteca, la mancanza del cartellino che consente l’immediata individuazione del personale addetto ai servizi di controllo e sicurezza, che comporta una sanzione fino a 1500 euro.

I titolari dei locali sono stati inoltre sensibilizzati circa la necessità di rispettare le regole che disciplinano il settore, in modo da consentire ai giovani di fruire della serata di svago in una cornice di tranquillità e sicurezza.

Il Questore Cilona ha così inaugurato una nuova stagione di controlli che, specie con l’approssimarsi dell’estate, si intensificheranno e interesseranno i locali della movida del centro e della periferia di Arezzo.