Arezzo festeggia in musica San Donato

In occasione dei festeggiamenti per , patrono della città, il di e la Fondazione Guido d’ rinnovano l’appuntamento con la grande musica.
Il prossimo lunedì 5 agosto alle ore 21.00 in Piazza della Libertà, l’orchestra sinfonica della Repubblica di Udmurtia diretta da Leonardo Quadrini con i solisti, i pianisti Sandra Landini e Giovanni Passalia, sarà protagonista di un imperdibile concerto – ad ingresso gratuito.
Ricco il programma musicale che dal “Capriccio italiano op.45” di P.J. Chaikowski, al “Concerto per 2 pianoforti e orchestra KV 365”, di W. A. , dalle “Danze polovesiane” di A. Borodin, all’”Adagio” di A. Kachaturian, fino alla trascinante partitura di “Notte sul monte calvo” di M. Mussorgski, o all’“Ouverture solennelle 1812” di P.J. Chaikowski, offrirà un viaggio alla riscoperta di melodie immortali e molto amate.

ORCHESTRA SINFONICA DELLA REPUBBLICA DI UDMURTIA
L’orchestra sinfonica della Repubblica di Udmurtia è portavoce dell’arte e della cultura nazionale all’estero.
Fondata nel 1992, nelle terre di grande tradizione musicale che dette i natali a P. J. Chaikowschi, l’orchestra ha effettuato i primi concerti vicino al fiume Volga nella volontà di proporre i principali compositori con particolare attenzione ai concerti didattici e per le scuole. Oggi questa orchestra ha raggiunto un livello qualitativo altissimo con 900 titoli in repertorio tanto da essere presente nei 3 più importanti della Repubblica di Udmurtia quali: “ Chaikowschi”,” dei talenti” ,” del jazz”.
Sin dalla nascita ha collaborato con direttori quali Rilov, Mansorov, Mennier, Krell, Horovitz, Valdmann e solisti come D. Kramer, K.Rodj, D. Mazviev, A. Chindin, Riccardo Caruso, D.Kogan, Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia e molti altri.
Insignita di innumerevoli riconoscimenti, da 10 anni tiene tournee in partecipando ai più prestigiosi festival.

LEONARDO QUADRINI – Direttore
Leonardo Quadrini ha studiato Direzione d’orchestra, Strumentazione per banda, Musica corale e direzione di coro, Armonia, Contrappunto e fuga, Composizione Polifonica Vocale, Organo e composizione organistica, Pianoforte ed è ordinario della cattedra di “Esercitazioni Orchestrali” presso il conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli.
Dal 1991 è Ispettore Onorario del Ministero dei Beni Culturali per la tutela degli organi e strumenti storici e in qualità di Esperto, è stato membro della Commissione Cultura della Regione Campania 2011-2014. Ha tenuto oltre 2700 concerti nei 5 continenti collaborando con i più famosi artisti.
Interprete sia sinfonico che lirico, ha diretto opere e orchestre importantissime. Numerose le sue partecipazioni a trasmissioni televisive.

SANDRA LANDINI – Pianoforte
Sandra Landini si è diplomata al Conservatorio “L. Cherubini” di con il massimo dei voti e la Lode perfezionandosi successivamente con Orazio Frugoni e Maria Golia.
Vincitrice di premi e concorsi internazionali, ha tenuto recital in tutta Europa e negli , partecipando a numerosi festival
Ha eseguito il Concerto n°1 di F. Chopin con l’Orchestra Filarmonica di Stato di J. Dumitrescu della Romania e il Concerto per tre pianoforti e orchestra di J.S. Bach presso il Comunale di . Ha pubblicato per la Phoenix Classics

GIOVANNI PASSALIA – Pianoforte
Giovanni Passalia si è diplomato in pianoforte col massimo dei voti, la lode e la menzione ad honorem all’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca. Successivamente si e perfezionato con Carlo Bruno con Carlo Zecchi al Mozarteum di Salisburgo e con Konstantin Bogino. Nel 2007 ha conseguito, presso l’Istituto Musicale “L. Boccherini”, il diploma accademico di II livello.
Vincitore di innumerevoli premi e concorsi, ha tenuto concerti sia da solista che in formazioni cameristiche in molte città in Europa. Negli ultimi anni ha ampliato il repertorio dedicandosi attivamente all’esecuzione di musica contemporanea. Attualmente ricopre la cattedra di Pratica e Lettura Pianistica presso il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria.
Info: www.fondazioneguidodarezzo.com; Pagina Facebook: Arezzo Cultura