Arezzo nel Cuore, da associazione a lista civica. Avviato l’iter in vista delle Amministrative 2020

Arezzo nel Cuore - Meri Stella Cornacchini e Angelo Rossi
Arezzo nel Cuore - Meri Stella Cornacchini e Angelo Rossi

di Claudia Martini

Da associazione a lista civica. Arezzo nel Cuore cambia nella forma, ma non nella sostanza, in vista delle elezioni amministrative 2020. Ad annunciarlo sono i consiglieri Meri Stella Cornacchini e Angelo Rossi. Un cambiamento che comunque, come già detto, non snatura l’associazione. La lotta al degrado e la salvaguardia del decoro urbano rimangono i capisaldi di Arezzo nel Cuore. Per difendere i quali è nata e per cui intende andare avanti. “Abbiamo intrapreso questo percorso perchè ce lo hanno chiesto i cittadini” spiegano.

L’associazione ha preso il via sulla scia del “gruppo anti-cialtroni” e adesso si prepara ad affrontare una nuova avventura in vista delle urne che porteranno alla scelta del prossimo sindaco di Arezzo.

Meri Stella Cornacchini e Angelo Rossi erano stati eletti in Consiglio comunale con la lista civica Ora Ghinelli, per poi associarsi invece a Forza Italia.