Badia Tedalda, affluenti del fiume Marecchia “Nel piano di interventi ordinari 2020 è stata inserita la pulizia dei fossati ed il ripristino di briglie di contenimento”

Lo rende noto il consigliere comunale Valentino Gori

Si tratta di un’importante decisione per il territorio della Valtiberina e per mettere in sicurezza i corsi d’acqua.

Dopo l’incontro tra il consigliere comunale di Badia Tedalda Valentino Gori e il dott. Francesco Lisi, Direttore del Consorzio Alto Valdarno 2, è stato raggiunto un accordo che prevede l’inserimento, nel piano di interventi ordinari 2020, della pulizia dei fossati ed il ripristino di briglie di contenimento degli affluenti del fiume Marecchia.

Nonché il rifacimento totale di una briglia da inserire come intervento straordinario. Briglie imprescindibili per la riduzione del carico della portata dell’acqua.