Cortona:  1 arresto e 9 denunce in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Nella giornata di ieri i militari della Compagnia di , coadiuvati dal Nucleo Carabinieri Cinofili di Pisa-San Rossore, al termine di un’indagine avviata a novembre 2018 dall’Aliquota Operativa, hanno tratto in arresto un italiano 22enne residente a , accusato di detenzione ai fini spaccio di del tipo cocaina, e .

Il soggetto, che al momento si trova agli arresti domiciliari, traeva ingenti guadagni utilizzando per lo smercio dello stupefacente una fitta rete composta  da altri 9 giovanissimi italiani attivi nei comuni di , , , che sono stati deferiti in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Nel corso delle operazioni sono stati posti sotto sequestro diversi grammi di stupefacente tra cui cocaina, eroina ed hashish, rinvenuti durante le perquisizioni eseguite con la collaborazione del Nucleo Cinofili.

L’indagine, svolta con l’ausilio di strumenti tecnici e con numerosi servizi di osservazione controllo e pedinamento, è scaturita dall’arresto di un giovane di Marciano della Chiana nello scorso autunno, trovato in possesso di oltre 20 gr. di cocaina. Gli sviluppi investigativi hanno poi permesso di ricostruire l’intera vicenda e l’illecita rete di collaborazione con la quale veniva smistato lo stupefacente nella .