Ex Etruria, attesa per la sentenza sulle obbligazioni azzerate. Protesta delle Vittime del Salvabanche

Banca Etruria, la sentenza del processo per truffa. Nove assoluzioni e quattro condanne

Sono scesi in strada ancora una volta, stamani,davanti al palazzo di giustizia aretino. Si tratta delle Vittime del Salvabanche, l’associazione costituita nel 2015 e guidata da Letizia Giorgianni. Ancora una volta per far sentire la loro voce. La voce di coloro hanno visto andare in fumo i propri risparmi.

Infatti, è attesa per oggi la sentenza in merito alle obbligazioni azzerate dall’ex Banca Etruria.

Hanno quindi esposto cartelli con scritto: “devono pagare i ladri non i derubati”, e ancora “se la giustizia c’è lo dimostri”, “il processo deve essere fatto non rinviato la prescrizione non la accettiamo”.