Giocando s’impara, conta i puntini

RUBRICA A CURA DI ROBERTO FIORINI

Imparare a contare può essere molto divertente: basta giocare con i numeri nel modo giusto.

In fondo, come si dice la “matematica è dappertutto”.

Un pomeriggio tranquillo a casa con i può diventare l’occasione per proporre un gioco stimolante, divertente e anche istruttivo.

Ma mica roba noiosa!

Al contrario: possiamo giocare con le filastrocche in rima che aiutano a sviluppare il linguaggio.

Esistono moltissimi giochi dinamici e stimolanti per avvicinare i bambini al mondo della matematica.

Sempre con divertimento.

Possiamo ad esempio giocare con i numeri e le costruzioni

Prendiamo delle grandi costruzioni, due serie da dieci.

Sulla prima serie disegniamo un numero di pallini crescente da 1 a 10.

Sull’altra serie scriviamo i numeri da 1 a 10.

Poi si mescolano i pezzi.

Per giocare, contiamo insieme al i pallini e associali al giusto numero.

Quando i bambini saranno diventati esperti potranno associare i blocchi da soli, metterli in ordine crescente o decrescente,  costruire dei blocchi di numeri pari o dispari e via così.

Non ci sono davvero limiti per giocare con i numeri!

Nuovo appuntamento con Giocando s’impara, la nuova rubrica di Arezzoweb che tutti i sabato alle ore 10.00 presenta un percorso di giochi e attività che possano stimolare la capacità di osservare e immaginare dei bambini.

Oggi decidiamo di CONTARE i puntini neri e collegare con una freccia il numero corrispondente, un gioco  proposto qualche settimana fa e piaciuto molto ai nostri lettori.

Giocando s’impara significa giochi facili facili che metteranno alla prova le abilità logiche dei bambini.

Un file pdf da scaricare gratuitamente, da colorare, disegnare, completare assieme ai nostri bambini.

Trovare le differenze, scoprire la strada giusta del labirinto, completare delle sequenze.

Aguzzare l’ingegno e imparare senza fatica, affrontando giochi con numeri e parole.

Disegni da colorare.

Tracciati da terminare.

Labirinti per far correre le matite e facili domande a cui rispondere.

Tutte le settimana questo e molto di piu’ è Giocando s’impara.

Scarica QUI gratuitamente la pagina A4 di Arezzoweb.it e gioca con matite e pennarelli.

Buon divertimento.