Giornata Fai di primavera a Sansepolcro

94

Confesercenti organizza per domenica 24 marzo l’evento “Voglia di Primavera”

In occasione della 27esima Giornata Fai di Primavera che vede Sansepolcro tra i principali luoghi protagonisti a livello regionale, Confesercenti dà il contributo all’iniziativa organizzando l’evento collaterale: “Voglia di Primavera”. Una mostra mercato con i prodotti della filiera corta e dei florovivaisti allestita grazie alla professionalità di oltre 15 espositori che metteranno in vetrina le eccellenze del territorio. Gli stand apriranno dalle ore 8 alle 19 in viale Matteotti e in piazza Garibaldi.
“Voglia di primavera – dichiara Chiara Cascianini responsabile di Confesercenti Valtiberina – è la proposta di Confesercenti per fare sinergia e sistema con il Fai. È una mostra di prodotti tipici del territorio. Inoltre i ristoratori e i pubblici esercizi del centro storico di Sansepolcro grazie alla loro professionalità garantiranno accoglienza ai visitatori valorizzando e facendo conoscere i prodotti della Valtiberina toscana impreziositi dalla loro conoscenza nella preparazione delle pietanze e dei cocktail. Sarà poi distribuita ai visitatori una mappa per poter fare tappa a tavola tra ristoranti e bar”.

“Confesercenti è lieta di poter contribuire a valorizzare – Matteo Tarducci presidente di Confesercenti Valtiberina – della giornata Fai di Primavera. All’interno del calendario ricco di eventi abbiamo organizzato la mostra mercato Voglia di Primavera che vedrà protagoniste le eccellenze del territorio sia con i prodotti di filiera corta sia con i florovivaisti. Saranno oltre quindici gli stand presenti in piazza Garibaldi e in viale Matteotti con le loro prelibatezze tra cui i tartufi, la cioccolata, i salumi, i formaggi, i legumi, il miele e le marmellate. È il miglior modo per mettere in vetrina le attività e offrire un’occasione di promozione”.