Girolio d’Italia a Castiglion Fiorentino arriva Vittorio Sgarbi

34

Il prof. Vittorio Sgarbi chiuderà la prima tappa dI Girolio d’Italia a Castiglion Fiorentino, con una attesissima Lectio Magistralis dal titolo “La Bellezza dell’Olio”. La due giorni di eventi dedicati all’extravergine d’oliva che vede la partecipazione tra gli ospiti d’eccezione di Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo entra nel vivo con un cartellone ricco di appuntamenti da non perdere – dai corsi di degustazione ai mercatini dell’olio, dai percorsi di trekking tra gli olivi ai momenti di conviviali come la Bruschetta in Piazza, dai convegni ai menù a tema nei ristoranti della città – e non poteva non concludersi domenica 31 marzo con una intensa giornata tutta da vivere tra gli stand dei produttori delle Città dell’Olio, a passeggio tra gli olivi del territorio e poi al Teatro Comunale Mario Spina dove alle 17.00 si potrà assistere all’intervento del prof. Vittorio Sgarbi.

Critico d’arte e curatore di grandi mostre internazionali, Vittorio Sgarbi è anche scrittore prolifico di libri best seller, conduttore di trasmissioni di successo che sono rimaste nella storia della televisione, uomo politico, libero pensatore controcorrente e instancabile difensore dell’arte e della cultura.

Nella sua Lectio Magistralis farà un omaggio all’olio extravergine d’oliva, parlando della sua rappresentazione nell’arte ma anche del paesaggio olivicolo come bene artistico e culturale da tutelare e valorizzare. Le città italiane sono immerse o attraversate dai paesaggi olivicoli che le rendono uniche, per questo bisogna iniziare ad usare gli oliveti come strumenti di marketing territoriale, in grado di trasformare i nostri territori in. mete turistiche d’eccellenza, selezionate da visitatori  curiosi ed appassionati di oli, provenienti da tutto il mondo.