Il Cinema a portata di Smartphone – le uscite di giovedì 24 ottobre 2019

Nuovo appuntamento con la rubrica di Arezzoweb.it dedicata al cinema.
Il cinema a portata di Smartphone.

[wpvideo tANFfwSZ]

Una agevole e veloce guida alla programmazione dei film in uscita nella nostra città.
Per riaffermare con gioia che “la cultura è un bene comune primario come l’acqua; i teatri le biblioteche ed i cinema sono come tanti acquedotti”.
Ecco in anteprima le uscite di oggi giovedì 24 ottobre 2019.

TUTTO IL MIO FOLLE AMORE di Gabriele Salvatores
La storia vera di Andrea e Franco Antonello, padre e figlio autistico che hanno viaggiato in moto per tre mesi tra Stati Uniti e Sud America”.

Folle
Trieste. Vincent ha 16 anni e un grave disturbo della personalità, con il quale sua madre Elena si confronta da sempre. Col tempo ad aiutare Elena nell’impresa è sopraggiunto suo marito Mario, che ha imparato a voler bene a Vincent come ad un figlio e l’ha adottato legalmente. Ma quando sulla scena irrompe Willi, il padre naturale del ragazzo che ha abbandonato lui ed Elena alla notizia della gravidanza, quel poco di equilibrio che si era instaurato con un figlio gestibile a stento si rompe, e Vincent trova la via di fuga che cercava: si infila nel furgone di Willi, cantante da matrimoni e da balere soprannominato “il Modugno della Dalmazia”, ora diretto verso una tournée nei Balcani.
Guarda il trailer:

DOWNTOWN ABBEY di Michael Engler
Tratto dalla celebre omonima serie tv, ambientata nella immaginaria Downton Abbey”.

Downtown
Il film è basato sulla celebre omonima serie tv, ambientata nella immaginaria Downton Abbey, dimora signorile del conte e della contessa di Grantham, e segue la vita della famiglia aristocratica Crawley e dei loro dipendenti, all’inizio del regno di Giorgio V. La serie si estende nei due anni precedenti la Grande Guerra, che inizia con la notizia del naufragio del Titanic, un evento che attiva gran parte della trama. Tutto sembra immobile, come se il modo di vivere dei Crawley potesse durare altri mille anni, ma non sarà così.
Guarda il trailer:

FINCHE’ MORTE NON CI SEPARI di Tyler Gillett
I suoceri di una giovane sposa costringono la donna a partecipare ad un gioco dai risvolti terrificanti”.

Separi
Una donna sposa un uomo che fa parte di una famiglia dedita ai giochi. La sua prima notte di nozze si trasforma in un incubo molto pericoloso quando gli eccentrici suoceri la costringono a partecipare ad un terrificante nascondino.
Guarda il trailer:

Buona visione dalla redazione di Arezzoweb.it.
E ricorda, come afferma Roberto Benigni “Il cinema è composto da due cose: uno schermo e delle sedie. Il segreto sta nel riempirle entrambe”.