Il grande concerto di Capodanno organizzato dal Rotary Club Arezzo

Venerdì 3 gennaio, alle ore 18, presso la Pieve di Santa Maria di Arezzo
E’ aperto alla città: il ricavato sarà devoluto alla Croce Rossa

Grande evento musicale venerdì 3 gennaio ad Arezzo: presso la Pieve di Santa Maria, nel cuore di Arezzo, si terrà, alle ore 18, l’ormai tradizionale “Concerto di Capodanno”, organizzato dal Rotary Club Arezzo, al quale hanno aderito anche tutti i Rotary Club dell’Area Etruria, oltre ai due Club Inner Wheel della nostra città.

Il titolo quest’anno è: “SETTE NOTE PER UNA SCALA” e vedrà la partecipazione della flautista Federica Lotti, accompagnata al pianoforte da Niccolò Nardoianni e dall’Insieme Vocale Vox Cordis, diretto dal maestro Lorenzo Donati.

“Sarà un suggestivo pomeriggio di musica e condivisione – spiega Carlo Greco, presidente del Roptary Club Arezzo – aperto come tradizione a tutti i cittadini di Arezzo che vorranno partecipare e che potranno accedere alla bellissima serata nella splendida sede della Pieve di Arezzo con un’offerta libera”.

“Il ricavato della serata di musica e di festa – spiega ancora Greco – che auspichiamo sia partecipata come sempre da moltissimi aretini, sarà devoluto alla Croce Rossa di Arezzo per l’acquisto per una sedia motorizzata per il trasporto dei pazienti”.