Il teatro di figura di DispensaBarzotti in scena al Teatro alla Misericordia di Sansepolcro

Dispensa Barzotti - TBL Sofia
Dispensa Barzotti - TBL Sofia

THE BARNARD LOOP
Il di figura di DispensaBarzotti in scena al alla Misericordia di

Venerdì 25 gennaio, alle 21, si entra nel vivo delle attività di Kilowatt Tutto l’Anno con il teatro di figura della compagnia DispensaBarzotti che, al termine del periodo di residenza a Sansepolcro, presenta al pubblico The Barnard Loop, con Francesco Napoli e Rocco Manfredi, per la regia di Alessandra Ventrella, scene di Rocco Manfredi. Sulla scena, al chiarore di una lampada, la figura di un giovane uomo si muove nella consuetudine delle sue azioni, come in una partitura, mentre un mondo invisibile si svela a poco a poco e gli l’esistenza di altre realtà, facendo emergere la fragilità delle sue certezze. Partendo dal concetto di “ della presenza” dell’antropologo Ernersto De Martino, “The Barnard Loop” intende riflettere sulla dell’individuo che, al cospetto di particolari o situazioni, sperimenta un’incertezza, una crisi radicale del suo essere storico in quel dato momento, scoprendosi incapace di agire e determinare la propria azione. Lo spettacolo si sviluppa come un gioco di scatole cinesi in un luogo magico dai contorni indefiniti.
DispensaBarzotti nasce nel 2014 da Alessandra Ventrella (1990) e Rocco Manfredi (1991), entrambi diplomati in drammaturgia alla PaoloGrassi di Milano nel 2013. Nei suoi spettacoli la compagnia unisce le tecniche del teatro di figura a quelle della nuova magia con un’eco proveniente dal teatro dell’assurdo: sulla scena, figure mute, prive o private di parola, si deformano in una geografia emotiva di oggetti e giochi di luce che invitano gli spettatori a mettersi in viaggio con la fantasia.