Intitolazione del campo sportivo Squadre UISP a Italo Ozino

Italo Ozino
Italo Ozino

Domenica 6 ottobre alle ore 16.00 a Bibbiena Stazione, nel contesto dell’impianto sportivo  F.lli Brocchi  si terrà un evento particolare che lega lo sport, all’amicizia e al ricordo. Alle 16.00 l’evento si aprirà con una partita amichevole tra squadre Uisp e alle 17,45 invece l’amministrazione comunale propone la cerimonia di inaugurazione del nuovo campo e la sua intitolazione ad  Italo Ozino, fautore del percorso che ha portato all’apertura del campo Uisp.

La giornata del 6 ottobre, però, è soprattutto una giornata del ricordo quello di Italo, improvvisamente venuto a mancare all’affetto di tanti amici legati al calcio Uisp che significa amicizia e condivisione.

Parla di lui Giampiero Bachini Presidente de Le Logge Club: “Italo è stato un giocatore e un dirigente che, dal 2014, si è adoperato senza risparmiarsi per dare alle squadre Uisp una casa. In tutti questi passaggi Italo è stato colui che ha portato avanti il progetto, che lo ha caldeggiato, che ha coinvolto persone e istituzioni. Italo ha incarnato lo spirito Uisp, fatto di amicizia vera, rispetto, amore per lo sport,. Poi sono arrivate le vittorie, ma queste sono un’altra cosa. Al centro di tutto c’è sempre stata la sua umanità e il suo entusiasmo”.

Francesca Nassini Assessora allo sport commenta: “Sono emozionata e coinvolta, Italo era un amico. E’ stato lui a coinvolgerci tutti e parlo delle squadre Uisp e del comune. Sabato inauguriamo il campo al quale lui ha lavorato tanto, era un suo sogno. Sabato il sogno di Italo diventerà realtà. Lui non ci potrà essere come ci saremo tutti noi, tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato, ma sono certa che in qualche modo ci sarà. Intitolare a lui questo progetto non è un gesto esteriore, ma qualcosa di dovuto a chi si è speso molto per i percorsi Uisp che continuano a coinvolgere tante persone nel nome dello sport di tutti e per tutti”.