L’Associazione Angiolo Scartoni dona una Panda al Calcit per il progetto Scudo

Panda_1Chi era Angiolo Scartoni soprannominato “Panda” con queste parole gli amici di Angiolo lo descrivono e lo ricordano così.
“Angiolo è un nostro amico che nel 2008 è stato aggredito dalla leucemia, che purtroppo lo ha sconfitto in pochissimo tempo.

Angiolo è carismatico, estroverso, generoso e altruista. Tutti caratteristiche che hanno lasciato in tutti noi un grandissimo ricordo, ed è per questo che abbiamo deciso di costituire un Associazione in suo nome, raccogliere dei contributi e devolverli in beneficienza.

Per raccogliere fondi organizziamo degli eventi che possono essere semplici cene fra amici, tombolate durante il periodo natalizio, ritrovi con partite di calcio e per due anni abbiamo pure organizzato la vecchia battitura del grano con relativa cena.

Nel corso degli anni, ci siamo costituiti ufficialmente nel 2015, siamo riusciti a donare un defibrillatore alla scuola elementare di Staggiano, e contribuire alla realizzazione di un campo sportivo della parrocchia di Staggiano.

Il suo soprannome, quasi diventato un nome vero e proprio, è Panda, ed è anche per questo motivo che abbiamo deciso di donare una Panda al Calcit per il progetto Scudo, servizio conosciuto ed apprezzato da tutti.”