Le proprietà dell’aglione della Valdichiana. Convegno sabato 19 ottobre a Civitella

Sabato 19 ottobre, dalle ore 16:00, presso il Podere la Doccia a Civitella in Vadichiana (Arezzo) si terrà il convegno “Caratteristiche nutraceutiche e nutrizionali dell’Aglione della Valdichiana”.

Nell’evento verranno condivisi i risultati della ricerca sulla caratterizzazione nutraceutica e nutrizionale di questo prodotto divenuto eccellenza della Valdichiana; saranno scoperte le proprietà, avvalorate da analisi, e saranno confrontate con l’aglio comune.

La ricerca è stata commissionata da Qualità e Sviluppo Rurale a NutraFood dell’Università degli Studi di Pisa, grazie al contributo dell’Associazione per la Tutela e la Promozione dell’Aglione della Valdichiana e  dell’Università Telematica Pegaso sede di Montepulciano.

Visto l’interesse generale su questo prodotto locale e sul modello di sviluppo, implementato in questi anni, l’evento ha ottenuto anche il patrocinio della Regione Toscana.

Il programma prevede dopo i saluti istituzionali, di Ginetta Menchetti Sindaco di Civitella in Valdichiana, di Franco Fierli Presidente del C.d.A. di Qualità e Sviluppo Rurale, di Ivano Capacci Presidente dell’Associazione per la Tutela e la Valorizzazione dell’Aglione della Valdichina e di Lucia De Robertis Vicepresidente del Consiglio Regionale Toscana, le relazioni della Prof.ssa Manuela Giovannetti  su “L’importanza dei caratteri nutraceutici e nutrizionali dei prodotti tipici“, della Prof.ssa Lucia Guidi su “Caratteristiche nutraceutiche e nutrizionali dell’Aglione della Valdichiana“, del Dott. Elio Randellini su “Conoscere per prevenire” e si concluderà lasciando spazi ad interventi degli ospiti.

Moderatore del tavolo sarà il Prof. Stefano Biagiotti dell’Università Telematica Pegaso, già impegnato su diversi progetti riguardanti lo sviluppo locale in generale e sull’Aglione della Valdichiana in particolare.

Al termine del convegno, il forno Fratelli Pierozzi, offrirà ai partecipanti un buffet.

Con questa iniziativa, dopo la caratterizzazione genetica, morfologica e geografica,  prosegue lo studio di questo prodotto ai fini di una sua migliore e più informata promozione.

[Fonte: Comunicato stampa congiunto QSR e Comune di Civitella in Val di Chiana]